giovedì 16 dicembre 2010

48 ore fa (ma l'incubo delle 04:00 non lo racconto)


14/12 /2010
lezione alle 08:00. vado a scuola con tutte le borse e la valigia, devo liberare il B&B prima dell'una e ho i consigli di c(azz) fino alle 17:30 (ora locale)..l'unica pausa è dalle 13:00 alle 14:25: tramezzino, giornale, capatina ai bagni deserti della scuola (ci siam solo io e le bidelle).
17:31 fine consigli, scappo via, 40 minuti di bus (!!) arrivo puntuale al nuovo B&B, ma loro fanno "un'oretta di ritardo".
che faccio fino alle 19:00?
sprizz, anzi due..ora sto "bello morbido" e praticamente a stomaco vuoto.
19:00 prendo la camera, lascio le borse e vengo invitato a cena da amici alle 20:00; prima però controllo su internet che cosa è successo in italia:
"Ma porca puttana! per tre voti, tre. Mi sento in colpa(?)."
scappo alla cena: 2 birre e una decina di bicchieri di mirto.
23:50 rientro al B&B..diciamo brillo..domani di nuovo sveglia alla 06:30.

15/12/2010
04:00 notte fonda. Dormo male (l'incubo?), nonostante il super lettone con mega piumone, colpa dell'alcol?
"ma cazzo per tre voti, tre!!!"
mi sveglio alle 05:30 doccia preparo tutto e alle 07:00 sono alla fermata del bus, come ieri, carico di borse ecc..
anche oggi a scuola fino alle 18:00 e alle 19:45 ho il treno per tornare giù a casa, fa freddo.
"siamo ipocriti e corruttibili, approfittatori e bugiardi, ben ci sta."
la giornata sarà lunghissima e ho solo 4 ore di sonno, in treno non dormirò, lo so.
accendo il mio piccolo e non alla moda lettore mp3
le prime 2 canzoni cambiano le cose:



e andiamo và..
215

7 commenti:

  1. no, però l'incubo andrebbe raccontato. Hai creato attesa ora

    RispondiElimina
  2. @ via ombrona 18..magari ci faccio un post (anche perchè il mio vecchio post su un sogno è attualmente il più letto).

    @Violet eh ma so che tu hai un debole per gli Offlaga (e mi sa che hai pubblicato proprio Robespierre?) ;)

    grazie dei commenti.

    RispondiElimina
  3. Mi sà di si!! Diciamo che ho un debole per la buona musica!! ;)

    RispondiElimina
  4. @Rosibetti, e ci sta bene questa debolezza!

    RispondiElimina