domenica 16 gennaio 2011

MUTILO - ma avevo un "sovrapezzo"





la sensazione è quella di essermi svegliato dopo un "criosonno"..o come quando da ragazzino si giocava a  "farci svenire" al risveglio credevo di essere stato lontano anni luce.
ieri lo spiegavo ad un'amica..è stato come un parto, ma dato che non so com'è e non posso immaginarlo..è stato come fare una grossa cagata liberatoria. 
senza un peso.
anzi, senza un pezzo.
sto da Dio. come diciamo qui "in petto a Cristo"...avrò un calo all'improvviso?
no. 
se qualcosa può andar bene, lo farà..minchia, così sembra!


215 colpi

ultimo dipinto (Blindfold)


"ha il giusto presentimento e l'idea sbagliata;ha i pugni nelle mani e le dita dei piedi lunghe;ha il sesto senso, ma non ha capito il senso;ha i piedi in aria e la tesa a terra;ha lavato i denti, ma parla con i rutti..."

4 commenti:

  1. Non so come ho fatto...
    non so come ci son arrivata..ma qua..il tutto mi piace...
    :D

    RispondiElimina
  2. ehhh cara violet te lo auguro..è SEMPRE meglio svegliarsi!baci

    @uninsolitoessere grazie e benvenuta!

    RispondiElimina
  3. "è stato come fare una grossa cagata liberatoria." una sensazione masochista quasi. però rende l'idea ;)

    RispondiElimina