domenica 9 dicembre 2012

DI CAMBIAMENTI

Il cambiamento a volte è solo apparente, dopo un giro dell'universo ci ritroviamo nella stessa posizione di prima, altre invece è così lento e "diluito" nel tempo che crediamo di essere sempre gli stessi, congelati. Mi chiedo da tempo, perché non scrivo più sul blog, in parte perché molti dei bloggers che seguivo hanno chiuso l'account, ma non è solo per quello. Il blog era nato come terapia, come modo per facilitare il cambiamento, quindi ciclicamente rivisitavo la veste grafica, modificavo l'approccio, per un pò è stato diario, sfogo, cazzeggio, ultimamente solo "artistico". E' mancata la voglia di scrivere, di rovinarlo con parole che dopo tempo avrei trovato ridicole...però come dopo un viaggio (lungo o breve non importa) si ritorna a casa, diversi e uguali, cambio la pelle.

(Non sentite che l'aria è elettrica?)

bentrovati

215 viaggi




Nessun commento:

Posta un commento